© 2019 Hamos Meneghelli

 

PASSO SAN GOTTARDO

 

Progetto 2004 - realizzazione 2006-2012

 

 

Monumento storico protetto, la fortificazione «Sasso da Pigna» è una testimonianza delle prime opere di artiglieria della seconda guerra mondiale.

 

L'opera è suddivisa in due settori corrispondenti a due momenti storici della sua realizzazione e ai quali sono stati riservati due differenti approcci progettuali: il primo, il settore A, è mantenuto inalterato così da garantire la permanenza di una memoria storica dell'opera; il secondo, il settore B, è stato completamente trasformato: nelle impressionanti gallerie e caverne rocciose scavate nelle viscere della montagna si tematizzano le sfide dell’approccio alle nostre risorse. Cinque diversi ambiti mettono in scena in atmosfere emotivamente stimolanti altrettanti temi dei quali il Gottardo si fa portavoce: acqua, clima, mobilità e habitat, energia e sicurezza.

 

Il progetto scenografico è realizzato dallo studio Holzer Kobler Architekturen di Zurigo sotto la supervisione di Lisa Humbert-Droz; l’impresa totale è stata affidata alla Nüssli (Schweiz) AG.